Dolci,  speciali

Frolla tenera rustica

Simil frolla d’autunno

Una frolla rustica e morbida ottima per biscotti e base di torte con sapori di autunno. Foglie che si nascondono tra altre foglie, sapori che evocano la cannella e tè nero.

Ingredienti
420 gr di farina di riso 50 gr farina di grano saraceno 70 g farina di mandorle
200 gr zucchero di canna grezzo
50 ml olio di girasole
30 gr di strutto (o altri 20 gr di olio)
60 ml di latte di mandorle (o latte o altra bevanda vegetale)
2 uovo intero
2 tuorli
3 grammi di lievito per dolci
Un cucchiaio di strega (solo per chi può mangiare glutine) o mezza fialetta di aroma al rum Cameo (senza glutine)

Per il ripieno della pera
1 pera abate
Strega a piacere (solo per chi può mangiare glutine) o mezza fialetta di aroma al rum Cameo


Preparare la frolla versando le polveri in una ciotola e creare un buco al centro dove mettere tutti gli altri ingredienti. Impastare fino ad ottenere una palla morbida da riporre in frigo almeno mezz’ora.

Lavorare i biscotti con forme a piacere. Per il biscotto ripieno di pera, tagliare la pera a fette di circa 5 mm. Preparare due dischi o altre forme uguali e adagiare la fetta al centro di uno dei due. Chiudere con l’altro cerchio e unire bene i lembi.

Infornare in forno preriscaldato, 20 min modalità ventilata o 30 min modalità statica a 180 gradi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *