con farine naturali,  Pane,  Vegan

Focaccia senza glutine con farina di piselli e cipolle

Focaccia senza glutine a lievitazione mista

Sfatiamo un mito: le pietanze vegane e senza glutine non sono senza sapore. Guardando il mio feed IG e sbirciando sul blog, ci sono diverse preparazioni vegan che, scommetto, vi invitano a tavola. 

Tra queste, questa focaccia strepitosa che mi sono inventata ieri! La sognavo da giorni, da quando ho comprato la farina di piselli. E ieri, ta-taaaa, l’ho sfornata! Una soffice focaccia con farina di piselli e di riso, con gustose cipolle ad arricchire il gusto. 

Ingredienti per una teglia 30*40 cm

400 g di acqua

5g di lievito di birra fresco

50 g di lievito madre (o altri 5 g di lievito di birra)

5 g di miele

200 g di farina di piselli

100 g di farina di riso

50 g di maiezena

50 g di fecola di patate

7 g di psyllium o 4 g di xantano

100 g di olio di girasole

5 g di sale

1 cipolla tagliata sottile

Tagliate la cipolla sottilmente e mettetela in una padella, coprendola di acqua. Aggiungete un pizzico di sale e lasciate cuocete lentamente fino a che l’acqua non sarà assorbita e la cipolla dorata.

A parte, in una ciotola, fate sciogliere i lieviti ed il miele con 200 g di acqua e lasciate riposare qualche minuto.

In un’altra ciotola, mettete insieme tutte le polveri e mescolate.  Unite polveri e parti liquide in una sola ciotola, aggiungete la restante acqua e l’olio e mescolate fino a completo assorbimento dei liquidi. Lasciate riposare il composto per almeno mezz’ora.

Unite le cipolle raffreddate all’impasto e versate il tutto in una teglia rivestita con carta forno. Cospargete con olio evo, un po’ di sale grosso e con le mani unte premete con le dita a formare dei piccoli solchi nell’impasto. Lasciate lievitare fino al raddoppio.

Infornate in forno statico preriscaldato a 200 gradi per 30 minuti. Lasciate raffreddare prima di tagliare e servire tiepido.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *